Translate
Dintorni > Noto
 

La capitale del barocco

Considerato come tesoro dell'architettura barocca la città originaria, la Noto antica, è stata fondata nel lX Sec a.C sull'altopiano ibleo dell'Alveria. Distrutta dal terremoto del 1693 fu interamente ricostruita sul colle Meti. L'attuale Noto si trova a 15km circa dall'antica e gode di un panorama unico sulla costa ionica. Il centro della città è il Corso Vittorio Emanuele e le sue splendide chiese, Piazza XXX Ottobre con l'immensa scalinata della Chiesa di San Francesco all'Immacolata del Sinatra e il Convento del Santissimo Salvatore.

Link: Sito del Comune di Noto

Testi e foto © Villa Antica Aia